CLAUDIO ROCCHI 2

L’ULTIMO VOLO MAGICO DI CLAUDIO ROCCHI

CLAUDIO ROCCHI 2

All’età di 62 anni è scomparso Claudio Rocchi, personaggio-chiave della musica ‘alternativa’ italiana fra gli anni ’60 e ’70 e attivo fino a tempi recentissimi. Capace di fondere nei suoi lavori melodie d’autore, musica elettronica, morbida psichedelia e profumi d’Oriente, Rocchi è stato anche poeta, regista e popolare voce radiofonica. Lo ricordiamo con un contributo di Bruno Casini, scrittore, animatore culturale e appassionato di musica, che gli fu per anni amico.

 

Ciao Claudio,

Qualche notte fa te ne sei andato, in silenzio, sei partito per un altro “volo magico”. Mi mancherà tantissimo quella voce precisa, appassionante e curiosa delle tue trasmissioni alla fine degli anni ‘60 sulle frequenze di “Per voi Giovani”. Li ho cominciato a capire la musica che volevo ascoltare e soprattutto ho cominciato a capire che vita volevo fare. Ti ho rivisto sui palcoscenici dei festival di Re Nudo, Ballabio, Alpe del Viceré e i vari Parchi Lambri, sempre con la tua chitarra acustica, sempre sorridente, sempre disponibile a incontrare amici ed amiche che vivono “on the road”. Dopo ti ho rivisto al Banana Moon di Firenze con i tuoi concerti di musica elettronica, bellissimi, cosmici, affascinanti. Ed ancora tanti incontri a Firenze, e poi i film che mettevi in piedi e poi il tuo ritorno sui palcoscenici con la tua musica, dopo molti anni passati in Oriente. Mi ha fatto tanto piacere e ne sono rimasto felice quando hai cominciato a collaborare con il caro amico Gianni Maroccolo e poi con Franco Battiato. Nei primi anni ‘70 facevo chilometri e chilometri per venirti a vedere in concerto come quello al Bob Club di Modena dove aprivi la serata prima dei Juicy Lucy. Quando poi nel 1975 sono andato in Afghanistan avevo la cassetta con tutte le tue canzoni registrate ed ascoltarle in quel meraviglioso paese mi dava energia per affrontare caldo, polvere e stanchezza. Che bello ascoltarti la notte sotto le stelle di Bamyan o Herat.
Caro Claudio…sarai sempre un “ribelle dello spazio”……un abbraccio e buon viaggio!

Firenze 19 Giugno 2013

Bruno Casini

 

CLAUDIO ROCCHI 1

 

Seguiteci su Facebook:

 https://www.facebook.com/groups/282815295177433/

e su Twitter: 

  https://twitter.com/Tomtomroc

You may also like...

Lascia un commento!