MF

MARIANNE FAITHFULL & BILL FRISELL– PARIS (NEW MORNING), 9 FEBBRAIO 2013

MF

dI Marina Montesano

Che si tratti di un’occasione speciale è evidente: Marianne Faithfull con Bill Frisell in un doppio spettacolo (alle 19 e alle 22) nella raccolta cornice del jazz club parigino New Morning. Non si tratta di un tour, non c’è un nuovo disco da promuovere (se non vogliamo considerare la ristampa di Broken English), manca la band, appunto sostituita dal celebre chitarrista  con il quale aveva collaborato al tempo di Strange Weather. Allo stesso tempo la domanda è legittima: colpita negli ultimi anni da molti problemi di salute e talvolta protagonista di performance un po’ di routine, sarà in grado di far vivere al meglio questa serata speciale? La risposta è decisamente affermativa, dal momento che lo spettacolo al quale assistiamo (quello delle 22) è breve (un’ora circa) e intenso, Marianne è malconcia e stanca (due in un giorno sono troppi per me, confermerà alla fine), ma viva, ciarliera e intensa; d’altro canto la scelta dei brani dimostra che le intenzioni sono delle migliori: si comincia con Broken English, si prosegue con Stations, e poi (tra le altre) Tower Of Song, All The Best di John Prine, I’ll Keep It With Mine di Bob Dylan, Boulevard of Broken Dreams, As Tears Go By, Why’d Ya Do It e, come unico bis, Strange Weather. Bill Frisell suona bene, inutile dirlo, ma soprattutto con vigore e senza fronzoli eccessivi: in Why’d Ya Do It è incalzato da Marianne che gli intima di andare avanti, di non finirla così come previsto. Un violoncellista francese li accompagna in alcuni brani. Fra una canzone e l’altra Marianne  chiacchiera con un pubblico entusiasta e vicino, anche fisicamente, al palco, si siede qualche secondo a riposare, accende una sigaretta, si fa portare un doliprane per il raffreddore e un neurofen perché le fa male una gamba. Il che non toglie niente alla continuità del concerto e anzi aiuta a conferirgli intimità e ad allentare la tensione di canzoni che per lei sono evidentemente ancora, come ci dice, “open heart surgery”.

 

httpv://www.youtube.com/watch?v=UFovRBBZ9Lo

 

Marianne Faithfull – Tower Of Song

 

You may also like...

Lascia un commento!