c.f.f. 2014

C.F.F. – AL CUORE (2014)

c.f.f. 2014 

di Antonio Vivaldi

Per ogni cosa c’è una stagione e c’è una canzone. Nei lividi giorni di inizio 2015, segnati da stragi, tristi esequie e un senso di impotenza rispetto a una sorta di generalizzata dissoluzione, la canzone-simbolo è Al Cuore dei C.F.F.: per la grandezza si guarda al passato e alle sue figure nobili, per il presente si può solo ripetere la frase “non ho più voce”. Eppure cantare “fra le macerie spazzate dal vento” fa balenare una speranza…
E’ questo l’intenso episodio-guida dell’EP di quattro brani con cui uno dei migliori nomi nascosti della scena musicale italiana si ripresenta rinnovato: sigla abbreviata in C.F.F. (sparisce dunque il Nomade Venerabile) e organico ristrutturato come duo acustico-oscuro composto da Anna Maria Stasi e Anna Sunico, con Vanni la Guardia a fare da angelo custode o qualcosa del genere. Siamo dunque di fronte, più che a una pausa di riflessione, a un nuovo inizio, come conferma la scelta di riprendere nella nuova veste tre brani da Attraverso, album dello scorso anno di cui avevamo parlato più che bene (http://www.tomtomrock.it/recensioni/134-c-f-f-e-il-nomade-venerabile-attraverso-2013.html). C’è una perdita di potenza sonica e qua e là si sentono un po’ troppo gli anni ’90 italiani (quelli belli, peraltro), tuttavia l’epos naturale dei C.F.F. è sempre percepibile, così come la loro capacità di arrivare a un passo dalla retorica e poi schivarla con una frase o un suono. Il futuro dunque resta interessante per l’ensemble pugliese, anche perché i temi forti che ne nutrono l’ispirazione si aggiornano quasi senza sosta, purtroppo.

 7,4/10

Seguiteci su Facebook:

https://www.facebook.com/pages/TomTomRock/564881650275629

https://www.facebook.com/groups/282815295177433/

e su Twitter: 

https://twitter.com/Tomtomroc

httpv://www.youtube.com/watch?v=oauvMDOL5pI

C.F.F. – Al cuore

You may also like...

Lascia un commento!