Damien Jurado Brothers

DAMIEN JURADO – BROTHERS AND SISTERS OF THE ETERNAL SON (Secretly Canadian – 2014)

 Damien Jurado Brothers

di Fausto Meirana

Non è un nome da copertina, ma neanche un pivellino,  visto che  Brothers And Sisters Of The Eternal Son  è l’undicesimo album di Damien Jurado; si tratta del  terzo capitolo di una trilogia  che lo vede affiancato dal musicista, e qui anche  produttore, Richard Swift, personaggio  assai abile nel rivestirecanzoni in origine piuttosto scarne di suoni dal gusto blandamente  vintage. La collaborazione tra i due è cominciata con Saint Bartlett, nel 2010  ed è proseguita nel 2012  con Maraqopa. La misteriosa e inquietante copertina, un po’ Hipgnosis un po’ Solaris, introduce efficacemente all’atmosfera dominante del disco, fatta di chiari omaggi alla psichedelia e alle sonorità anni Settanta (oggi parecchio in voga, da Iron & Wine a John Grant), tanto più evidenti nella forma narrativa scelta da Jurado, il concept album. Le canzoni  trattano   temi mistici con un piede nella cristianità e l’altro nell’esoterismo.  Nonostante queste peculiarità, e  sorvolando sulle zone oscure nei testi,  il disco risulta relativamente leggero e di facile ascolto e  cresce d’intensità se si usa senza timore il tasto repeat.

7.5/10

 

Seguiteci su Facebook:

https://www.facebook.com/groups/282815295177433/

e su Twitter: 

https://twitter.com/Tomtomroc

 

httpv://www.youtube.com/watch?v=A4sQz6Y5g88

 Damien Jurado – Silver Timothy

You may also like...

Lascia un commento!