darren hayman

DARREN HAYMAN AND THE LONG PARLIAMENT – THE VIOLENCE (Fortuna POP! – 2012)

darren hayman

di Antonio Vivaldi

Questo è un disco strano: titolo, copertina e contenuti (processi alle streghe e Guerra Civile Inglese) farebbero immaginare suoni foschi, funerei, truci. Darren Hayman (già leader degli indie-poppers Hefner) è però musicista dai toni gentili e dai modi colti, diciamo un Beirut più pastorale o un Belle & Sebastian con ancora più libri, e affronta il tema secondo le proprie modalità. La scelta è saggia e il risultato, superato lo straniamento iniziale, è un disco a tema credibile e originale: le delicate  melodie accompagnano una serie di ritratti in cui i vari personaggi (la strega Elizabeth Crowe, il “witch finder general” Matthew Hopkins, re Carlo I, la moglie Enrichetta) appaiono in una luce più domestica che livida, impegnati a meditare sul proprio destino anziché in azione davanti alla storia.  

7,8/10


print

TomTomRock è un sito di articoli, recensioni, classifiche, interviste di musica senza confini: rock, indie, pop, hip-hop.

tomtomrock

Written by

TomTomRock è un sito di articoli, recensioni, classifiche, interviste di musica senza confini: rock, indie, pop, hip-hop.

You may also like...

Lascia un commento!

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.