DINOSAUR JR Give a glimpse

DINOSAUR JR. – GIVE A GLIMPSE OF WHAT YER NOT (Jagjaguwar – 2016)

DINOSAUR JR Give a glimpse

Un disco che suona fresco nonostante i trent’anni di carriera

di Mariangela Macocco

Trent’anni di carriera e undici album all’attivo. Ci si aspetterebbe della mera routine da parte dei Dinosaur Jr., gruppo mitico dell’alternative rock a stelle e strisce, amatissimo da Kurt Cobain all’epoca del loro grande successo adolescente. Invece, Give A Glimpse Of What Yer Not, pubblicato lo scorso 5 agosto, è un album potente, sperimentale e allo stesso tempo capace di riassumere le peculiarità e le diverse sfaccettature della band. J Mascis e Lou Barlow hanno intrapreso nel corso degli anni con esiti più che ragguardevoli delle brillanti carriere soliste: era pertanto atteso da critica e fan questo quarto album successivo alla reunion del 2007. E nessuno, penso, sarà deluso dall’esito finale. Band in gran forma: pure sonorità post grunge si sposano con ballate dalle sfumature folk, intrecciandosi fino a creare un mélange che bene rappresenta la cifra stilistica della band. Siamo sospesi fra passato e futuro e non occorre esserci stati per davvero, nei favolosi anni del grunge, per goderne l’esito finale.

httpv://www.youtube.com/watch?v=Iwa3DO5_irM

Tiny

Le undici tracce che compongono l’album sono estremamente omogenee per valore, pur variando continuamente di prospettiva e offrendo una dopo l’altra le diverse visioni e le diverse linee sonore che costituiscono l’universo musicale della band. Goin Down, in apertura, ci investe subito con grande energia. Un muro di chitarre distorte, batteria, basso e sintetizzatori per immergerci da subito nelle atmosfere care alla band, atmosfere riprese anche nella seconda traccia Tiny che ci regala gli splendidi riff di chitarra di Mascis a fare da controcanto alla parte vocale e alla batteria martellante. Love Is e Left/Right sono da attribuire alla penna di Barlow e sono fra le canzoni più belle dell’album: splendide ballate folk in cui riff di basso e di chitarra si intrecciano a dare vita a una trama perfetta.

httpv://www.youtube.com/watch?v=2znCWvYiOfI

Goin Down

I Walk For Miles, Lost All Day e Knocked Around sono attribuibili invece soprattutto a di Mascis che contribuisce in modo determinante a definire lo stile della band grazie all’energia quasi epica che conferisce. E’ un marchio di fabbrica il suono della sua chitarra, cifra stilistica inconfondibile del sound Dinosaur Jr. Segnalo infine, tra i pezzi migliori di Give A Glimpse Of What Yer Not, Mirror e I Told Everyone. Un album da non perdere per una band in gran spolvero, attesa anche per un tour in Europa in autunno.

8/10

You may also like...

Lascia un commento!