FKA TWIGS

FKA TWIGS – LP1 (Young Turks – 2014)

FKA TWIGS

di Marina Montesano

Mentre Massive Attack e Portishead sono in tour nelle piazze e nei festival d’Europa, il genere che hanno contribuito a creare e che in molti hanno imparato ad amare, anche in Italia, si sta rinnovando, solo che da noi pochi sembrano essersene accolti. Prendiamo il caso della giovane inglese Tahliah Barnett, nome d’arte FKA Twigs, che arriva all’esordio sulla lunga durata, LP1, dopo due EP (1 e 2) che avevano suscitato l’interesse, fra gli altri, di Anna Calvi, la quale ne ha proposto una cover (Papi Pacify) nel suo recente Strange Weather. LP1 non riprende i brani precedenti, il che è già buon segno. LP1 si apre con la bella Lights On, prosegue con uno dei momenti più tradizionali, il singolo Two Weeks, ed esibisce nel corso di dieci canzoni un talento per scrittura e arrangiamenti, che partono dal trip-hop ma esitano in un universo tutto loro, dai suoni sparsi e quasi solo accennati. Tahliah rifiuta l’accostamento all’r’n’b, dicendo che l’etichetta le è stata attribuita quando i critici si sono resi conto del colore della sua pelle, e probabilmente ha ragione, sebbene parentele con altri nuovi artisti, come The Weeknd, appartenenti grossomodo a quel trend, si possano cogliere. Ma è un r’n’b astratto, destrutturato, lontanissimo da ogni tentazione dance e dalle costruzioni melodiche standard. Se non tutto è eccezionale, in LP1, almeno Pendulum, Video Girl e la conclusiva Kicks, oltre alle canzoni già citate, sono eccellenti, e FKA Twigs s’impone come un’artista da seguire attentamente.

7,3/10

Seguiteci su Facebook:

https://www.facebook.com/pages/TomTomRock/564881650275629

https://www.facebook.com/groups/282815295177433/

e su Twitter:

https://twitter.com/Tomtomroc

 

httpv://www.youtube.com/watch?v=3yDP9MKVhZc
FKA Twigs – Two Weeks

print
tomtomrock

Written by

TomTomRock è un sito di articoli, recensioni, classifiche, interviste di musica senza confini: rock, indie, pop, hip-hop.

You may also like...

Lascia un commento!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.