GOSSIP – A JOYFUL NOISE (Columbia – 2012)

I

di Mauro Carosio

Gossip sono una delle realtà musicali statunitensi più interessanti degli ultimi anni. Formatisi nel 2001, hanno iniziato con un genere rock con qualche ammiccamento al punk e alla dance. Il grande successo arriva nel 2006 con l’album Standing In The Way Of Control, ma la consacrazione definitiva nella “hall of fame” avviene nel 2009 con Music For Man, grazie a un singolo trascinante e irresistibile: Heavy Cross. La carismatica front woman, Beth Ditto, obesa lesbo-riot-girl ha conquistato il mondo con una voce splendida e una sorta di irriverenza e sfrontatezza che l’hanno resa un’icona. Quest’anno tornano con un nuovo disco, A Joyful Noise, che fin dal primo ascolto lascia chiaramente intendere la svolta che il gruppo ha intrapreso verso un genere più melodico e popolare rispetto a quanto ci aveva abituato con i precedenti lavori. Alcuni brani sono senz’altro ben confezionati e particolarmente ruffiani, come il singolo Perfect World o Move In The Right Direction. Per il resto non mancano una manciata di pezzi dalle melodie assolutamente piacevoli: Horns e Casuality Of Wars ne sono un’ottima dimostrazione, ma se la nostalgia delle origini si fa sentire è col timbro più rock di I Won’t Play che la band ritrova le sonorità di un tempo.  A Joyful Noise è nel complesso un disco senz’altro gradevole anche se la voce della scatenata leader si assesta su un livello meno articolato e più di maniera, forse per accaparrarsi una fetta di pubblico ancora più vasta.

print

Ha suonato con band punk italiane ma il suo cuore batte per il pop, l’elettronica, la dance. Idolo dichiarato: David Byrne. Fra le nuove leve vince St. Vincent.

Mauro Carosio

Written by

Ha suonato con band punk italiane ma il suo cuore batte per il pop, l’elettronica, la dance. Idolo dichiarato: David Byrne. Fra le nuove leve vince St. Vincent.

You may also like...

Lascia un commento!