My Cruel Goro cover

MY CRUEL GORO – MY CRUEL GORO EP (Rebel Waltz Records – 2015)

My Cruel Goro cover

di Marina Montesano

My Cruel Goro sono un trio italiano, formatosi soltanto nel 2014, che oggi si muove fra Italia e Islanda e che esordisce con un Ep omonimo di tre canzoni: se vogliamo ancora poco per esprimere un giudizio, senonché i tre riescono a liberare un’energia e una qualità di scrittura già promettenti. Il suono vira verso il rock inglese contemporaneo più potente, come quello degli Arctic Monkeys di Humbug o Suck It And See, ma che nella coda dell’ultimo brano, Glue Buzz, mostra di puntare anche oltreoceano, verso un approccio più rumoroso e verso modelli stile Dinosaur Jr. Se Glue Buzz raggiunge i cinque minuti, le altre due canzoni, Clash e Crapford, si attestano sotto i due e mezzo, ed è un’immediatezza che davvero non dispiace, soprattutto nella centrale Crapford, che riesce a concedersi persino un rapidissimo a solo centrale ed ha una melodia che si ricorda. Che continuino così, i My Cruel Goro, affinando qualità in potenza che potrebbero sbocciare assai felicemente.

 

7,5/10

httpv://www.youtube.com/watch?v=e-ulHYtnSLA

Crapford

print

TomTomRock è un sito di articoli, recensioni, classifiche, interviste di musica senza confini: rock, indie, pop, hip-hop.

tomtomrock

Written by

TomTomRock è un sito di articoli, recensioni, classifiche, interviste di musica senza confini: rock, indie, pop, hip-hop.

You may also like...

Lascia un commento!

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.