Pins cover

PINS – GIRLS LIKE US (Bella Union – 2013)

 

Pins cover

di Antonio Vivaldi

Buffo che Girls Like Us, primo album delle Pins, venga così tanto  scandagliato (e talora maltrattato) cercandovi ragion d’essere, motivazioni e persino mission, quando si tratta di un disco che, molto più di altri, va ascoltato senza troppo pensare, anzi limitando il lavoro mentale all’alternativa ”mi prende/non mi prende”.  Le quattro ragazze di Manchester lavorano su pochi accordi e pochi concetti:  se sale la libido allora è I’m Mad For You e il ritmo incalza, se le cose vanno male è The Darkest Day e anche la musica incupisce – il tutto registrato di gran furia in studio. Ad affascinare è la serietà di intenti unita a una naturale comunicativa e all’andamento epico (a volte un po’ minaccioso) dei brani migliori. Si possono citare Stooges, Siouxsie e prima PJ Harvey come referenti,  ma sarebbe già analizzare troppo. Una sola aggiunta: dal vivo pare che le Pins prendano ancora di più che su disco.

7,4/10

Seguiteci su Facebook:

https://www.facebook.com/groups/282815295177433/

e su Twitter: 

https://twitter.com/Tomtomroc

 

httpv://www.youtube.com/watch?v=Cum5B0qWn_8

Pins – Girls Like Us

You may also like...

Lascia un commento!