Dan Auberbach - Waiting On A Song | Recensione
Easy Eye Sound - 2017

Recensione: Dan Auerbach – Waiting On A Song

Dan Auerbach – Waiting On A Song.

Dan Auberbach - Waiting On A Song | Recensione

Easy Eye Sound – 2017

Mentre i Black Keys sono in pausa di riflessione, esce Waiting On A Song,  secondo  lavoro solista di Dan Auerbach. Il disco è  frutto del  trasferimento di Auerbach a Nashville.  Qui il musicista di Akron ha preso residenza e dato vita a  uno studio d’incisione e una casa discografica dallo stesso nome, Easy Eye Sound.

Dall’industriale Akron alla campagnola Nashville: un bel viaggio per Dan Auerbach

Nonostante la suggestione del  luogo, Waiting On A Song non è un disco country (anche se si sente qualche segnale…),  ma esplora vari generi, tutti legati però alle passioni che Auerbach ha coltivato  da sempre, sia con i Black Keys sia nell’esordio solista, Keep It Hid  del 2009, e anche nelle sue produzioni. L’ispirazione si centra infatti sul calderone senza fondo della musica commerciale degli anni ’70, con un occhio di riguardo verso l’ibridazione tra i generi (pop, soul, blues).

 

Per la scrittura dei brani, Auerbach ha chiesto un aiuto importante a un  vecchio leone come John Prine. Questi collabora in ben sette brani (su dieci) anche se, per la verità il suo contributo non sembra del tutto determinante, salvo qualche tocco ironico. Per quanto riguarda i musicisti, intervengono nomi importanti come Duane Eddy (79 anni!) e la sua chitarra ‘twang’, Jerry Douglas e le sue steel guitar. E c’è anche un cameo di Mark Knopfler con la sua inconfondibile (anche troppo) chitarra.

Waiting On A Song potrebbe essere musica da film anni ’70

Waiting On A Song  è un disco breve, leggero, di gran gusto e ottimo suono , quasi una compilation immaginaria  la cui tracklist potrebbe sonorizzare con tranquillità un blando poliziesco di serie B, magari  ambientato in un’America di basettoni e pantaloni scampanati. Un’America di autostrade senza fine dove sfrecciano auto decappottabili  con  a bordo  una degna rappresentanza di ragazzone americane  dell’epoca… E l’autoradio a palla!

Dan Auerbach - Waiting On A Song
7,0 Voto Redattore
8 Voto Utenti (1 voto)
Cosa ne dice la gente... Dai il tuo voto all'album!
Sort by:

Be the first to leave a review.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Show more
{{ pageNumber+1 }}
Dai il tuo voto all'album!

print

Fausto Meirana

Written by

Recensore di periferia. Istigato da un juke-box nel bar di famiglia, si cala nel mondo della musica a peso morto. Ma decide di scriverne  solo da grande, convinto da metaforici e amichevoli calci nel culo. Scrive così così, disegna anche peggio, come si capisce qui: www.fausto-meirana.tumblr.com

You may also like...

Lascia un commento!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.