Recensione: Foxygen – Seeing Other People
Jagjaguwar – 2019

Recensione: Foxygen – Seeing Other People

La carriera dei Foxygen.

Recensione: Foxygen – Seeing Other People

Jagjaguwar – 2019

I Foxygen si avvicinano sempre più a una bella promessa mancata. È la situazione che si presenta ascoltando Seeing Other People e riflettendo sulla carriera del duo formato da Sam France e Jonathan Rado. Riassumiamola in breve. Dopo un esordio in sordina, arrivano a farsi notare nel 2013 con l’eccellente We Are the 21st Century Ambassadors of Peace & Magic. Certo, già allora si capiva che i due californiani non erano proprio completamente in sé, come poi hanno dimostrato i dischi successivi: il doppio …And Star Power (2014) ne mostrava le ambizioni di espandere il suono in molte direzioni, con un fondo psichedelico a compattare il tutto. Poi nel 2017, con l’aiuto dei fratelli D’Addario (Lemon Twigs), altro bel duo di svitati, Hang era decisamente meno esplosivo e fin troppo radicato negli anni ’70 per quanto valido.

Foxygen – Seeing Other People

Ora esce Seeing Other People e si rimane interdetti sin dal principio. Work e Mona, che aprono il disco, adottano un suono synth-pop inedito per i Foxygen. Niente di male in sé, però la scrittura non appare particolarmente a punto, e l’impressione complessiva è quella di canzoni tirate un po’ via. Strano perché in questi anni Jonathan Rado ha prodotto molti dischi di ambito indie e sembra strano che non sappia più occuparsi della sua musica.

 

Bisogna attendere la metà del disco, peraltro non troppo lungo, per ricordarsi con Livin’ A Lie perché ci si era innamorati, nel 2013, dei Foxygen.

I Foxygen lasciano l’etichetta Jagjaguwar

Può darsi che la spiegazione per un disco che innova senza troppa convinzione e alterna momenti inutili ad altri decisamente migliori risieda nel fatto che la band si sta separando dall’etichetta che li aveva messi sotto contratto e accompagnati in questi anni, la Jagjaguwar. Nel frattempo, come detto, Rado sembra più interessato a produrre e Sam France prepara un disco solista. Il duo ha quindi deciso di non sostenere in tour questa uscita. Insomma, Seeing Other People sembra un disco scritto e pubblicato per far fronte a un obbligo contrattuale. E il titolo, in tal senso, potrebbe essere un chiaro segnale. Se sia anche la fine dei Foxygen è difficile a dirsi.

Foxygen – Seeing Other People
6,2 Voto Redattore
0 Voto Utenti (0 voti)
Cosa ne dice la gente... Dai il tuo voto all'album!
Sort by:

Be the first to leave a review.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Show more
{{ pageNumber+1 }}
Dai il tuo voto all'album!

print
Marina Montesano

Written by

Mi piace la musica senza confini di genere e ha sempre fatto parte della mia vita. Condividerla con gli altri è fondamentale: per questo ho fondato TomTomRock.

You may also like...

Lascia un commento!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.