Parquet Courts – Wide Awake! Recensione
Rough Trade Records - 2018

Recensione: Parquet Courts – Wide Awake!

Wide Awake!: quasi un catalogo della musica dei Parquet Courts.

Parquet Courts – Wide Awake! Recensione

Rough Trade Records – 2018

Band prolifica, i Parquet Courts arrivano con Wide Awake! al sesto disco (più collaborazioni varie), e non a scapito della qualità. Per quest’ultima prova si fanno produrre dall’ormai ubiquo Danger Mouse e in meno di 40 minuti allineano 13 canzoni che pescano fra i diversi stili che hanno toccato sinora. È vero infatti che Parquet Courts sono noti soprattutto per l’indie-punk profondamente newyorkese che è il loro principale marchio di fabbrica. Ma dal 2011 (anno del loro esordio) a oggi hanno fatto vedere molto di più.

I Parquet Courts versione punk

Wide Awake! si apre con l’inno Total Football (Normalization, Extinction), che con diversi altri momenti del disco va appunto nella direzione punk senza compromessi che i Parquet Courts interpretano con la giusta frenesia.

 

Il white funk che pure a tratti è nelle loro corde viene fuori in Violence e Wide Awake. Sono i momenti che convincono meno, ma è chiaramente questione di gusti. Invece per chi scrive quelli più godibili risentono delle influenze ‘60s che erano evidenti soprattutto nel loro Content Nausea del 2014. Qui sono Mardi Gras Beads e Death Will Bring Change. Si chiude bene con Tenderness, vagamente Talking Heads degli esordi di 77.

La personalità dei Parquet Courts

Tuttavia, forse a questo punto i rimandi non sarebbero necessari, perché i Parquet Courts suonano soprattutto se stessi. Sono evidenti le ragioni per le quali, nel corso di una manciata di anni, questa band si è ricavata uno spazio importante nel cuore degli amanti dell’indie-rock americano, che cerca il suono diretto dei primi Strokes, o di tanti altri prima di loro.

 

Wide Awake!, proprio perché  antologizza quanto di meglio hanno fatto finora, è perfettamente riuscito. Magari per le novità attenderemo il prossimo capitolo.

Parquet Courts – Wide Awake!
7,8 Voto Redattore
0 Voto Utenti (0 voti)
Cosa ne dice la gente... Dai il tuo voto all'album!
Sort by:

Be the first to leave a review.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Show more
{{ pageNumber+1 }}
Dai il tuo voto all'album!

print

Mi piace la musica senza confini di genere e ha sempre fatto parte della mia vita. Condividerla con gli altri è fondamentale: per questo ho fondato TomTomRock.

Marina Montesano

Written by

Mi piace la musica senza confini di genere e ha sempre fatto parte della mia vita. Condividerla con gli altri è fondamentale: per questo ho fondato TomTomRock.

You may also like...

Lascia un commento!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.