Wycthes-album-packshot-RGB1

THE WYTCHES – ANNABEL DREAM READER (Heavenly Recordings – 2014)

Wycthes-album-packshot-RGB1

di Marina Montesano

Un tardo agosto insolitamente ricco di sorprese, quello dell’anno in corso, che dopo l’ottimo debutto dei Royal Blood vede quello dei The Wytches: particolare curioso, entrambe le band provengono da Brighton, ma qui si i paralleli si fermano. Se si prescinde dal fatto che in entrambi i casi si tratta di rock energico e che fra i riferimenti comuni fa capolino il grunge, il prodotto finale è molto differente. I Royal Blood sono un gruppo dal suono più maturo; i tre Wytches, invece, prediligono un approccio viscerale dove il garage e il surf-psych incontrano il grunge degli esordi: quello dei Green River e dei Nirvana di Bleach, per intendersi. Se si tratta di stili tutt’altro che nuovi, il risultato non è pari o inferiore alla somma delle parti, come spesso avviene. The Wytches hanno un carattere e scrivono canzoni che non suonano deja-vu (o entendu); e, per quanto possano sembrare primitivi, il disco non è uno di quei prodotti volutamente lo-fi, forse anche grazie alla coproduzione dell’esperto Bill Ryder-Jones e alla casa discografica di rilievo che li ha messi sotto contratto. Prendiamo il brano faro sui tredici proposti: Wire Frame Mattress, un inno alla disgrazia degli amori adolescenziali al tempo stesso visionario e realista (She balances on top of her head / And throw a wire frame mattress / And see through the glasses / You sit there and laugh while my dignity collapses), con accelerazioni vincenti e la voce nasale di Kristian Bell che si sdoppia nei momenti chiave. Stessa formula per Part Time Model, altra canzone molto bella; il disco tuttavia funziona anche nelle lente ballate Crying Clown e Track 13 che lo chiudono molto bene. Uno dei punti di forza di Annabel Dream Reader è proprio il riuscire a suonare incredibilmente disperato e allo stesso tempo straordinariamente vitale, proponendosi dunque come perfetto “Teenage Manifesto” per il 2014, e probabilmente anche oltre.

8,5/10

Seguiteci su Facebook:

https://www.facebook.com/pages/TomTomRock/564881650275629

https://www.facebook.com/groups/282815295177433/

e su Twitter:

https://twitter.com/Tomtomroc

 

httpv://www.youtube.com/watch?v=7deSgu3-Fb0
The Wytches – Wire Frame Mattress

print
tomtomrock

Written by

TomTomRock è un sito di articoli, recensioni, classifiche, interviste di musica senza confini: rock, indie, pop, hip-hop.

You may also like...

Lascia un commento!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.