Thurston-Moore-The-Best-Day

THURSTON MOORE – THE BEST DAY (Matador – 2014)

Thurston-Moore-The-Best-Day 

di Antonio Vivaldi

Non si dovrebbero cercare troppe connessioni fra esiti creativi e vicende private di un artista, visto che spesso sono false, pretestuose o fuorvianti. Tuttavia, nel caso di Thurston Moore è quasi inevitabile farlo, specie considerando l’abisso d’intensità che divide  The Best Day dall’album inciso lo scorso anno a nome Chelsea Light Moving.  Se quello era un impeccabile manuale dell’artista importante in declino (suoni pesanti per mascherare materiale scialbo e testi un po’ ovvi dedicati a Beat Generation e controcultura d’antan), qui ci troviamo di fronte a un disco che suona vissuto fin dalla prima nota. A questo punto risulta spontaneo pensare che la fine (nel 2011) del matrimonio con la compagna di vita e arte Kim Gordon e una nuova e  pervasiva relazione sentimentale, abbiano causato i sussulti interiori necessari a rivitalizzare una carriera che stava ripetendo se stessa già dai Sonic Youth di inizio secolo. The Best Day è descritto dal suo autore come positivo e propositivo, come un nuovo inizio; in effetti, l’album propone una felice fusione fra i flussi chitarristici della Gioventù Sonica  (con curiose derive quasi classic rock e persino reminiscenze Television), un’insolita attenzione alla struttura melodica delle parti cantate e bei passaggi più sommessi. A dispetto, o forse a complemento, di quanto dice Moore, è tuttavia possibile percepire un tono meditativo nei due lunghi ed epici brani che aprono e caratterizzano al meglio il lavoro (che verso la fine perde un po’ in vigore). Il più bello, anzi una delle cose migliori ascoltate in tutto il 2014, è Forevermore, dove una certa frase viene ripetuta più e più volte: “That’s why I love you forevermore”. Un commosso addio o un caldo benvenuto? I più sentimentali fra noi preferirebbero la prima ipotesi, ma pare più plausibile l’altra.

7,7/10

Seguiteci su Facebook:

https://www.facebook.com/pages/TomTomRock/564881650275629

https://www.facebook.com/groups/282815295177433/

e su Twitter: 

https://twitter.com/Tomtomroc

  httpv://www.youtube.com/watch?v=J3jrCmzX2RE

Thurston Moore – Forevermore (live at Pukkelpop 2014)

httpv://www.youtube.com/watch?v=Z0bsQ-rqsxc

Thurston Moore – Speak To The Wild

You may also like...

Lascia un commento!