TV-On-The-Radio-Seeds

TV ON THE RADIO – SEEDS (Harvest – 2014)

TV-On-The-Radio-Seeds

 
di Mauro Carosio
 
I TV On The Radio non riescono proprio a realizzare un disco frivolo, neanche quando dichiarano di aver occhieggiato al pop, come è successo per il loro ultimo lavoro Seeds. La band di Brooklyn giunge così al sesto album accreditato; si sprecano le collaborazioni dei singoli componenti con i più grandi nomi della musica colta mondiale: David Bowie, Karen O e David Byrne, per citarne alcuni.
Tunde Adebimpe, Kyp Malone e compagni tornano con un disco che ripropone la nota cifra stilistica: un vorticoso mix di elettronica, black music e funky, da sempre un marchio di fabbrica per questo “collettivo” artistico diventato ormai unico nel suo genere. Anticipato dai due singoli Happy Idiot e Careful You, Seeds è una lunga suite composta da brani che si distaccano dalla forma canzone più conosciuta per spaziare oltre, proponendo soluzioni melodiche singolari e avvincenti. Con la raggiunta maturità, inoltre, i TV On The Radio, arrivano perfino a introdurre qua e là ritornelli più orecchiabili che, grazie alla voce di Adebimpe, diventano vere perle di raffinata, quanto gradevole, inconsuetudine (notevoli in tal senso Quartz e Test Pilot).
Dodici tracce perfette per quanto riguarda stile e arrangiamenti, nulla sembra lasciato al caso, non un cedimento e quel pizzico di presunzione di chi vuol far capire che esistono anche gli “intellettuali del rock”. Da prendere così o lasciare.
 
8,2/10
 
 
 
print
tomtomrock

Written by

TomTomRock è un sito di articoli, recensioni, classifiche, interviste di musica senza confini: rock, indie, pop, hip-hop.

You may also like...

Lascia un commento!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.