volcano choir

VOLCANO CHOIR – REPAVE (Jagjaguwar – 2013)

 

volcano choir

di Antonio Vivaldi

La collaborazione fra l’arruffato ragazzo d’oro del folk alternativo Justin Vernon/ Bon Iver e  il collettivo post-rock (si dice ancora?) Collections Of Colonies Of Bees  arriva al secondo capitolo, quattro anni dopo Unmap. I primi due brani di Repave non sono male, anzi suonano potenti ed evocativi; tuttavia  si percepisce qualcosa di troppo strutturato, di troppo intenzionale, come se a tavolino si fosse deciso di essere intensi eppure sostanziosi, delicati eppure corposi (e anche di dare a tutti i pezzi titoli di una sola parola). Il risultato  è che pare di ascoltare gli Steely Dan virati Fleet Foxes, oppure i parenti indie degli Atoms For Peace  e in entrambi i casi non si tratta di cose belle.   La situazione migliora un momento con Comrade, che fa pensare all’incedere sospeso dei Lambchop in versione più aerea, ma   subito dopo, e fino alla fine,  si ritorna al problema di base, a una troppo accurata distribuzione dei compiti e dei sentimenti,  come si conviene a una collaborazione nobilmente democratica (il che fa rimpiangere una bella dittatura sonica tipo quella che vige nei Deerhunter). Bellezza senza calore, sole  d’inverno che un minuto dopo il tramonto è già stato dimenticato.  

6,8/10

 

Seguiteci su Facebook:

https://www.facebook.com/groups/282815295177433/

e su Twitter: 

https://twitter.com/Tomtomroc

 

httpv://www.youtube.com/watch?v=_MqA0a5iw5k

Volcano Choir – Byegone

print

TomTomRock è un sito di articoli, recensioni, classifiche, interviste di musica senza confini: rock, indie, pop, hip-hop.

tomtomrock

Written by

TomTomRock è un sito di articoli, recensioni, classifiche, interviste di musica senza confini: rock, indie, pop, hip-hop.

You may also like...

Lascia un commento!