XiuXiu Angel Gut

XIU XIU – ANGEL GUTS: RED CLASSROOM (Bella Union – 2014)

XiuXiu Angel Gut

di Marina Montesano

Ci sono musicisti che danno l’impressione di produrre musica di margine, sperimentale, fino a quando qualcuno non si accorge di loro e a quel punto prendono direzioni più redditizie; ce ne sono alcuni che invece amano davvero questa dimensione. Jamie Stewart appartiene decisamente alla seconda categoria; nel 2012 come Xiu Xiu era stato acclamato da tutti per un disco, Always, che sembrava fondere perfettamente songwriting, intensità, sperimentazione. E allora lui che fa? Fonda un duo tra noise e spoken word con Eugene Robinson (Sal Mineo: cfr. http://www.tomtomrock.it/concerti/66-xiu-xiu-eugene-robinson-sal-mineo-paris-la-fleche-d-or-4-febbraio-2013.html ), incide un disco di cover di Nina Simone quasi inascoltabile e ora esce con uno dei suoi dischi più oscuri: Angel Guts: Red Classroom, ispirato all’omonimo porno giapponese. Commercialmente, un suicidio; dal punto di vista artistico un disco che conferma il talento di Stewart, pur essendo lontano dalla perfezione. L’iniziale Angel Guts e la conclusiva Red Classroom sono sei minuti di sibili e rumori vari; Black Dick ripete ossessivamente il concetto su basi di percussioni; e qualche altro momento ci pare dispensabile. Ma Stupid In The Dark (bel titolo, bel video), New Life Immigration, Bitter Melon confermano la sua capacità di scrivere canzoni splendide. Mai come in questo Angel Guts i Suicide sono stati una presenza costante; e il disco potrebbe piacere molto agli ammiratori dell’ultimo Scott Walker. Da ascoltare.

7/10

Seguiteci su Facebook:

https://www.facebook.com/pages/TomTomRock/564881650275629

e su Twitter:

https://twitter.com/Tomtomroc

 

httpv://www.youtube.com/watch?v=A3enAoLk3U8
Xiu Xiu – Stupid In The Dark

You may also like...

Lascia un commento!