Lil Wayne Open letter

Traduzione testo: Lil Wayne – Open Letter

Lil Wayne – Open Letter.

L’atteso Tha Carter V è uscito e supera le aspettative, mostrando un Lil Wayne sempre divertente, ma a tratti anche ripiegato sulle vicende che l’hanno coinvolto in questi ultimi anni. Il risultato, in questo caso, è una lettera aperta alla vita, concepita come un flusso di coscienza.

Lil Wayne Open letter

A volte sento di non valere niente

A volte un uomo sente di non valere niente

Sto parlando di roba reale

Lettere d’addio, tipo “Cara Vita, ti scrivo”

Così, se qualcuno mi ammazza, spero che lo faccia con intenzione,

Spero di morire per una ragione

Probabilmente non mancherò a nessuno finché non avranno bisogno di me

Hanno problemi ad ammettere di aver bisogno di me, Signore

Sto parlando di roba reale

Lettere d’addio, tipo “Cara Vita, ti scrivo”

Troppo preoccupato di essere arrogante

Vivo e imparo, e morirò cercando di insegnare qualcosa, Signore

Morirò cercando di raggiungerli

Gli importa più quanto gli lascio

Di quando lascio

Spero di lasciare più di un vago ricordo sui miei figli

Che siano destinati ad avere la benedizione di crederci, Signore

Ho appena chiuso il telefono con mio figlio,

Gli ho detto “Sei un figlio d’un cane”

Ho appena chiuso il telefono con mia figlia, le ho detto

“Non ci penso un minuto prima di crepare un qualche stronzetto”, Signore.

 

Qualche donna mi ha lasciato

E me ne sono trovata una nuova

Quella vecchia mi mancava di rispetto

E a quella nuovo non è mai mancato

È così che funziona, sì

Ora siamo alla prossima

Non posso negarlo, anche se ci ho provato

Ci proverò fino a morirne, ed è comune

Eravamo una squadra perfetta. Inseguivamo i nostri sogni

E adesso è finita, e sono senza fiato

Dicono che dovrei prendere una pausa,

che troverò di nuovo un amore, ma ancora non l’ho trovato

 

Oh, penso che sia così, proprio come sembra, oh merda

Quello che vedo nello specchio è più vicino di come sembra, oh merda

A volte ho paura di ciò che vedo nello specchio, quel tipo strano

È morto così tante volte ma è ancora qui

Perché sono qui?

Cara Vita, ti scrivo

Qual è il mio significato? La mia ragione?

 

Donne disinibite mi amano

A volte quelli che amiamo non ci amano

Scopo molto più di quanto non faccia l’amore

A volte con un doppio preservativo

Dico alla mia donna “niente è facile”

Anche quando lo faccio sembrare facile

Ma gli sguardi di comprensione sono ingannevoli

Sembra quasi che stia cercando sempre una ragione per essere incazzato

 

Perché ne ho vissute veramente troppe

Non ci voglio nemmeno pensare

Mi fa arrabbiare, mi fa bere

Devo metterlo a tempo, devo narcotizzarlo

Un dottore non può prescriverti quello che non comprende

Il dolore dentro mi ci fa pensare di continuo,

mi fa mettere alla prova il mio corpo, quasi a santificarlo

Sono un gangster prossimo alla morte perché tutti i gangster muoiono

Inutile negarlo

Non puoi calmare il leone che ho dentro

Quel leone affamato che sta come appeso a un filo

Non riesco a descriverlo

Come se fossi ancorato solo per un dito

Mentre annego in fondo all’alcol

 

So che molti pensano che controllo un sacco di gente

C’è forza nel numero ma c’è l’onore sopra la forza

Ho parlato con Dio l’altro giorno e gli ho detto che sono pronto

Allora ho guardato la morte negli occhi e le ho fatto l’occhiolino

È così reale, la roba di cui sto parlando è così reale

Spero che ti dia i brividi

La terra sotto i tuoi piedi potrebbe essere la tomba che stai per riempire

Non sai quanto sei morto finché non sei morto davvero

Ho pagato i miei conti e mi posso stonare

Più sott’acqua di un sottomarino

Ma con le stesse armi

Meglio se dite una preghiera

Cartellino con il prezzo attaccato, nessun errore, qualcuno l’ha pagato

Bagno di ghiaccio, ho la faccia senza sensazioni, senza espressioni

Qual è l’aspettativa di vita quando non ti aspetti un cazzo?

Mia mamma mi ha detto “affanculo il mondo, sii deciso, sii appariscente, e stai attento a tutte queste troie perché non ti lasceranno stare”

Non mi faccio così tanto da dimenticare le mie fortune

Non arrivare secondo ma valuta bene ogni secondo

Sono tutti così preziosi

Se il tempo si potesse comprare ogni negozio lo venderebbe

Se vuoi che ti capisca articola bene

Io dico le cose come sono, meglio evitare i problemi

Dov’è l’erba? Sento che mi sta arrivando un’emicrania da troppa sobrietà

Guardo nello specchio l’unico che mi conosce davvero

Mi sono fatto prendere da quello che dicevo e ho finito per scrivere una lettera aperta

 

Cara Vita, ti scrivo

Qual è il mio significato? La mia ragione?

È questa la domanda

Lo chiedo a chi legge

Dio lo benedica

Cara Vita, ti scrivo

Qual è il mio significato? La mia ragione?

È questa la domanda

print

Mi piace la musica senza confini di genere e ha sempre fatto parte della mia vita. Condividerla con gli altri è fondamentale: per questo ho fondato TomTomRock.

Marina Montesano

Written by

Mi piace la musica senza confini di genere e ha sempre fatto parte della mia vita. Condividerla con gli altri è fondamentale: per questo ho fondato TomTomRock.

You may also like...

Lascia un commento!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.