Protomartyr - Wheel Of Fortune | Traduzione testo
Illustrazione di Alberto Valgimigli

Traduzione testo: Protomartyr – Wheel Of Fortune

Protomartyr – Wheel Of Fortune.

Protomartyr - Wheel Of Fortune | Traduzione testo

Illustrazione di Alberto Valgimigli

Uno scherzo dei cromosomi

Un codice postale un cognome
Una cellula che degenera la stretta di mano di un uomo d’affari
Ardori calanti che necessitano di sangue per metastalizzarsi
Decido io chi vive e chi muore

L’acqua come merce tutto è intrattenimento
Atti di dio atti degli apostoli dalle mani veloci
Uscirne fuori da soli è impossibile
Decido io chi vive e chi muore

La pulce la pozza fetida

Il buco nero il buco di culo
Chi pensa di pensare
Di conoscere ogni risposta
Rabbia in vendita ed è sempre Natale
Decido io chi vive e chi muore

Manager delle emergenze ex-marito furibondo
In ritardo con i pagamenti e bisognoso di tagliare i costi
Scribacchini governativi inetti pompano veleno nei tubi
Una marea montante
Decido io chi vive e chi muore

La ruota della fortuna

La ricchezza delle nazioni (*)
Con la prova d’acquisto si vincono premi
Possibilità migliori presentando documentazione

Stacca il biglietto
Resta in fila
Non fidarti di chi si mette in coda dietro di te
Mentre aspetti
Fanno un buco
E poi te li trovi davanti

Il tuo momento sta arrivando
Questa è la nostra promessa
Se non per te per i tuoi figli
Mettimi a faccia in su, tenera cugina (**)
Aprimi la faccia per vedere gli ingranaggi
Il funzionamento interno
L’eterno movimento

Le mani sulla ruota

Mani impegnate nell’azione
E mani in movimento
Mani sugli amanti
E mani che azionano leve
Mani sul cordame
E mani intorno alle gole
Mani intorno alle proprie gole
Alle proprie gole

Un errore nel farmaco prescritto

Un uccellino azzurro contro il vetro della finestra
Un utile idiota che cerca di nutrire il proprio orgoglio
Qualcosa cresce nel profondo dell’interiorità
Decido io chi vive e chi muore

Un uomo armato di fucile e di buone intenzioni disilluse
Un brav’uomo con un fucile che manca il bersaglio
Uno stato di polizia che si affanna a raggiungere le quote stabilite
La compagnia di assicurazioni ha sforato il budget pubblicitario
Decido io chi vive e chi muore

Guardala girare, girare, girare
Se mi dovessi mai sorridere
Fa per favore che sia ora
Mi chiedo se mi prenderai in giro anche questa volta

 

(*) The Wealth Of Nations (1776) di Adam Smith è uno dei testi fondanti del pensiero economico liberale.

(**) Tender Cousins (1980) è il titolo di un film vaporosamente erotico del regista-fotografo David Hamilton.

print

Giornalista musicale di pluriennale esperienza, ha collaborato con Rockerilla, Musica!, XL e Mucchio Selvaggio. Ha tradotto per Giunti i testi di Nick Cave, Nick Drake, Tom Waits, U2 e altri. E’ autore di monografie dedicate a Oasis, PJ Harvey e Cranberries e del volume “Folk inglese e musica celtica”. E’ stato uno dei curatori della riedizione, nel 2017, degli album di Rino Gaetano. Fa parte della giuria del Premio Piero Ciampi. Si occupa di eventi di vario tipo dedicati alla musica rock.

Antonio Vivaldi

Written by

Giornalista musicale di pluriennale esperienza, ha collaborato con Rockerilla, Musica!, XL e Mucchio Selvaggio. Ha tradotto per Giunti i testi di Nick Cave, Nick Drake, Tom Waits, U2 e altri. E' autore di monografie dedicate a Oasis, PJ Harvey e Cranberries e del volume "Folk inglese e musica celtica". E' stato uno dei curatori della riedizione, nel 2017, degli album di Rino Gaetano. Fa parte della giuria del Premio Piero Ciampi. Si occupa di eventi di vario tipo dedicati alla musica rock.

You may also like...

Lascia un commento!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.