Broadcast

Broadcast

di Marina Montesano

Colonna sonora del nuovo (e non visto) film di Peter Strickland, Berberian Sound Studio si richiama esplicitamente alle colonne sonore dei film horror italiani anni ’70; un richiamo fortemente presente nel film stesso. Può darsi che la musica funzioni bene come sottofondo durante la visione, ma come disco a sé stante risente della mancanza di un tema centrale forte, in grado di catturare l’attenzione, e ci fa un po’ rimpiangere i Goblin.
5,5/10

print

TomTomRock è un web magazine di articoli, recensioni, classifiche, interviste di musica senza confini: rock, electro, indie, pop, hip-hop.

Lascia un commento!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.