Biffy Clyro - A Celebration of Endings
14th Floor / Warner - 2020

Recensione: Biffy Clyro – A Celebration of Endings

Rimasti come tutti noi senza festival, i Biffy Clyro pubblicano comunque A Celebration of Endings.

In questa estate senza festival rock esce A Celebration of Endings, il nuovo disco dei Biffy Clyro, il trio scozzese che proprio sui festival e le arene ha costruito la propria fortuna. Previsto per maggio, annunciato da una serie di singoli a partire da febbraio, evidentemente non si poteva rinviare oltre questo ferragosto.

Biffy Clyro - A Celebration of Endings

14th Floor / Warner – 2020

I Biffy Clyro di A Celebration of Endings sono ormai al nono disco e hanno superato i vent’anni di carriera, iniziata nella scena post-grunge e gradualmente virata verso il rock mainstream. Per il nuovo disco giocano sul sicuro con un bravo e versatile produttore, Rich Costey, mantenendo il suono sposato da quando hanno conosciuto il successo, senza abbandonare qualche spunto più esplosivo.

Rock versione radiofonica

Spesso i dischi che vogliono accontentare un po’ tutti non accontentano nessuno, e vorremmo sempre vedere band che hanno voglia di provare qualcosa di nuovo. Non è certamente il caso dei Biffy Clyro, che forse davvero sono contenti così. Lasciano il coté più esplosivo ai concerti, dove sono amati da quelli che vogliono il ‘rock a tutti i costi’, magari un po’ generico ma sostenuto, tipo Foo Fighters per intenderci. Su disco è l’aspetto melodico a prevalere, come nel singolo Tiny Indoor Fireworks (che non è granché), ma in generale per buona parte di A Celebration of Endings, naturale continuazione del precedente Ellipsis.

 

End Of e Cop Syrup richiamano il passato con un suono più hard: la prima è particolarmente riuscita. Altrove A Celebration of Endings si fa ascoltare come se fosse un sottofondo radiofonico un po’ dad rock , con alcuni momenti carini (l’iniziale North of No South per esempio) e altri più noiosi. Comunque per ovviare a questa genericità del suono (e dei testi) i Biffy Clyro provano a variare spesso il ritmo, un modo di costruire le canzoni che certamente renderà bene nella dimensione live, quando gli scozzesi potranno ritrovare la propria dimensione e un pubblico che certamente li attende.

Biffy Clyro - A Celebration of Endings
6 Voto Redattore
0 Voto Utenti (0 voti)
Cosa ne dice la gente... Dai il tuo voto all'album!
Sort by:

Be the first to leave a review.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Show more
{{ pageNumber+1 }}
Dai il tuo voto all'album!

print

Written by

Mi piace la musica senza confini di genere e ha sempre fatto parte della mia vita. La foto del profilo dice da dove sono partita e le origini non si dimenticano; oggi ascolto molto hip-hop e sono curiosa verso tutte le nuove tendenze. Condividere gli ascolti con gli altri è fondamentale: per questo ho fondato TomTomRock.

You may also like...

Lascia un commento!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.