The-Hold-Steady-Teeth-Dreams

THE HOLD STEADY – TEETH DREAMS (Razor&Tie – 2014)

The-Hold-Steady-Teeth-Dreams

di Fausto Meirana

The Hold Steady, la band guidata dall’occhialuto Craig Finn, giunge con Teeth Dreams all’importante  traguardo del sesto album; la formazione di Brooklyn  spesso ha goduto di buone critiche  nelle pagine della  stampa internazionale, soprattutto in occasione dell’improvviso (e inaspettato) successo di Stay Positive del 2008; ma in tutta franchezza, l’entusiasmo verso il blando rock per adulti, che si trascina per i lunghissimi cinquanta minuti del disco, sembra parecchio esagerato, e la gran parte dei brani, tranne un paio di discrete ballate,  sembra fatta apposta per riempire, in un B-movie, la scena di un inseguimento automobilistico o quella di un affollato rock bar: cassa in primo piano, testi pieni di orgoglio e religione conditi di  schitarrate ipertrofiche ma banali fino all’imbarazzo. “Tener duro”, recita il nome del gruppo, ma forse è un consiglio per l’ascolto…

5/10

Seguiteci su Facebook:

https://www.facebook.com/pages/TomTomRock/564881650275629

https://www.facebook.com/groups/282815295177433/

e su Twitter: 

https://twitter.com/Tomtomroc

httpv://www.youtube.com/watch?v=3QHMsP4DkUA

The Hold Steady – Spinners

print
tomtomrock

Written by

TomTomRock è un sito di articoli, recensioni, classifiche, interviste di musica senza confini: rock, indie, pop, hip-hop.

You may also like...

Lascia un commento!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.