Bill Callahan Have Fun with God

BILL CALLAHAN – HAVE FUN WITH GOD (Drag City – 2014)

 Bill Callahan Have Fun with God

di Fausto Meirana

Lo stupore con il quale si è saputo dell’uscita di un altro disco di Bill Callahan, a solo pochi mesi dal convincente e ‘leggero’ Dream River, si è rapidamente trasformata in una cocente delusione; Have Fun With God è infatti  un’operazione assai discutibile e pericolosa poiché si tratta una riedizione del disco di cui sopra in chiave dub, ossia con l’eliminazione quasi totale delle parti cantate! Ora, per quanto le canzoni di Bill Callahan posseggano una discreta e  ricercata musicalità, garantita anche dai capaci  collaboratori, non c’è dubbio che il piatto forte sia sempre stata la profonda e ammaliante voce baritonale del Cantautore-Che-Prima-Si-Faceva-Chiamare-Smog, anche tralasciando per un attimo l’importanza dei testi, a volte già fin troppo sintetici e talora criptici. Resta anche da capire, infine, a chi sia indirizzato questo tipo di proposta, adatta forse ad un perverso alternative-karaoke,  che però  lascia perplessi e, indubbiamente, senza parole.

3/10

  

Seguiteci su Facebook:

https://www.facebook.com/groups/282815295177433/

e su Twitter: 

https://twitter.com/Tomtomroc

 httpv://www.youtube.com/watch?v=13J9hH5d29I

Bill Callahan – Expanding Dub

print
tomtomrock

Written by

TomTomRock è un sito di articoli, recensioni, classifiche, interviste di musica senza confini: rock, indie, pop, hip-hop.

You may also like...

Lascia un commento!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.