Maff Maff EP cover artwork

MAFF – MAFF EP (Self Released – 2015)

Maff Maff EP cover artwork

di Marina Montesano

Arrivano da Santiago del Cile i quattro ragazzi che compongono i Maff e che debuttano con un EP autoprodott abbastanza lungo da metterne in luce le qualità. Apre lo strumentale Act 1, epico esercizio di post-punk, chitarre noise in primo piano come su buona parte del disco; la successiva Linger Around è cantata (in inglese), shoegaze melodico dalla ritmica secca. Walking On Fire è decisamente il brano sul quale la band punta come biglietto da visita, cadenzato, non lontano per esempio dai The Jesus and Mary Chain o dai My Bloody Valentine; particolarmente apprezzabile il cantato quasi corale. Non tutto è a questa altezza, anche se i quattro hanno una buona scrittura; più che altro, speriamo che vogliano spingere meno sulla vena post-punk un po’ Editors, che pure affiora a tratti e che ormai ha stancato, e che se la giochino maggiormente sull’energia che si ascolta su Planet Wave o che trovino più melodie come quelle che allietano nella conclusiva Blue Seas, forse il brano migliore. Insomma davvero niente male per un esordio autoprodotto; vale la pena attenderli con fiducia a una prova più matura.

7,4/10

httpv://www.youtube.com/watch?v=3wWuQ-wyiqo

Act 1

httpv://www.youtube.com/watch?v=c7rmkeptN_Q

Blue Seas

httpv://www.youtube.com/watch?v=0Wc-6qqtRMo

Walking On Fire

You may also like...

Lascia un commento!