2 Chainz - Rap Or Go To The League
Gamebread / Def Jam - 2019

Recensione: 2 Chainz – Rap Or Go To The League

2 Chainz veterano della scena.

2 Chainz - Rap Or Go To The League

Gamebread / Def Jam – 2019

La fama di 2 Chainz è cresciuta nel tempo, pur senza portarlo mai a primeggiare sulla scena rap / trap contemporanea. Peraltro assai affollata e dove le nuove sensazioni si succedono una dopo l’altra. Magari poi scompaiono rapidamente, però intanto è difficile tenere il passo se non si è raggiunto lo statuto di superstar. 2 Chainz ci va vicino e con questo Rap Or Go To The League consolida quanto fatto finora.

Rap Or Go To The League, un disco con qualche cambiamento

Neppure Rap Or Go To The League è un disco assoluto, uno di quelli che tolgono ogni dubbio sulla consistenza di un musicista (rapper o altro che sia). Però è ricco di momenti decisamente sopra la media.  2 Chainz realizza un disco che gioca su due fronti: rap classico e trap, tuttavia con una preferenza per il primo il che rappresenta una svolta, almeno parziale, rispetto al passato.

2 Chainz rapper classico

Si vede con le tracce iniziali: Forgiven, Threath to Society, Money in the Way hanno qualcosa che potrebbe rinviare persino al Jay-Z dei primi anni. Insomma, un suono che possiamo ormai considerare classico nell’ambito del rap, sebbene nessuno di questi momenti brilli per inventività. Poi, complice Young Thug, c’è un intermezzo trap, anch’esso non male, ma nulla più.

La seconda metà di Rap Or Go To The League  è la migliore

 

La collaborazione con Kendrick Lamar sulla sincopata Momma I Hit a Lick dà inizio tuttavia a qualcosa di differente. La seconda metà di Rap Or Go To The League è infatti decisamente superiore alla prima. D’accordo, nemmeno Girl’s Best Friend o 2 Dollar Bill (con un Lil Wayne ormai nuovamente in forma) rivoluzionano il canone, ma ne offrono se non altro un’ottima interpretazione. E verso la fine I Said Me è uno dei brani migliori di 2 Chainz, di quelli che si ascoltano a ripetizione. Senza perdere i caratteri del cronista della vita di strada, più che in precedenti occasioni 2 Chainz non evita completamente temi personali o sociali: a partire dal titolo del disco, che  fa riferimento alle due possibilità che l’America sembra offrire a un giovane di color, ossia musica o sport. In conclusione, Rap Or Go To The League ci dà un rapper in gran forma e un disco non geniale ma solidissimo.

2 Chainz - Rap Or Go To The League
7,3 Voto Redattore
0 Voto Utenti (0 voti)
Cosa ne dice la gente... Dai il tuo voto all'album!
Sort by:

Be the first to leave a review.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Show more
{{ pageNumber+1 }}
Dai il tuo voto all'album!

print
Marina Montesano

Written by

Mi piace la musica senza confini di genere e ha sempre fatto parte della mia vita. Condividerla con gli altri è fondamentale: per questo ho fondato TomTomRock.

You may also like...

Lascia un commento!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.