HowlerWOJLead

HOWLER – WORLD OF JOY (Rough Trade – 2014)

HowlerWOJLead

di Marina Montesano

Avevano esordito nel 2012 con America Give Up, gli Howler, puntando dritti a un rock semplice di tradizione Phil Spector / Ramones, e centrando l’obiettivo di divertire senza troppo impegno. Ci riprovano adesso con World Of Joy e i modelli non sono cambiati, la formula è la stessa, le canzoni risultano simpatiche ma niente di più: a distanza di due anni dal primo LP ci si sarebbe potuti attendere magari non un’evoluzione, evidentemente non nelle corde della band, quanto un miglioramento nella scrittura. E invece World of Joy scorre via senza lasciare molto all’ascoltatore; Drips, dal piglio demenziale, è carina, le chitarre di Here’s The Itch That Creeps Through My Skull anche, Indictment potrebbe essere una bella cover dei Ramones. Insomma World Of Joy è un disco per quanti non possono fare a meno di questo genere di rock. Tutti gli altri non conteranno certo i giorni (o gli anni) per il terzo episodio.

6,5/10

Seguiteci su Facebook:

https://www.facebook.com/pages/TomTomRock/564881650275629

https://www.facebook.com/groups/282815295177433/

e su Twitter:

https://twitter.com/Tomtomroc

httpv://www.youtube.com/watch?v=hCGMoyF-a8M
Howler – Indictment

print

TomTomRock è un sito di articoli, recensioni, classifiche, interviste di musica senza confini: rock, indie, pop, hip-hop.

tomtomrock

Written by

TomTomRock è un sito di articoli, recensioni, classifiche, interviste di musica senza confini: rock, indie, pop, hip-hop.

You may also like...

Lascia un commento!