David Byrne - Here | Traduzione testo Tomtomrock
Illustrazione di Alberto Valgimigli

Traduzione testo: David Byrne – Here

David Byrne – Here.

David Byrne - Here | Traduzione testo Tomtomrock

Illustrazione di Alberto Valgimigli

“Vestendo i panni di neuroscenziato, David Byrne elenca le funzioni delle varie zone del cervello, invitandoci ad esercitare quella che ci abilita al dialogo con chi non la pensa come noi”.

Qui c’è una regione ricchissima di dettagli

Qui c’è una regione usata di rado
Qui c’è una regione che continua a vivere
Anche quando le altre sezioni vengono rimosse

Togli la mano  dalla tasca
Detergi il sudore dalla fronte
Adesso sembra che la connessione non sia buona
Non ci sono più informazioni adesso

Il transito fra i tuoi neuroni è come un sospiro nel buio
Alza gli occhi verso la persona che ami
Il posto dove ti trovi è sicuro

Qui c’è un’area di grande confusione

Qui c’è una sezione estremamente precisa
Qui c’è un’area che necessita attenzione
Qui c’è una connessione con il lato opposto

Qui troppi suoni perché il cervello li comprenda
Qui il suono è organizzato in cose che hanno più senso
Qui c’è qualcosa che chiamiamo allucinazione
E’ la verità o è solo una descrizione?

Qui
Qui
Qui
Qui

print

Giornalista musicale di pluriennale esperienza, ha collaborato con Rockerilla, Musica!, XL e Mucchio Selvaggio. Ha tradotto per Giunti i testi di Nick Cave, Nick Drake, Tom Waits, U2 e altri. E’ autore di monografie dedicate a Oasis, PJ Harvey e Cranberries e del volume “Folk inglese e musica celtica”. E’ stato uno dei curatori della riedizione, nel 2017, degli album di Rino Gaetano. Fa parte della giuria del Premio Piero Ciampi. Si occupa di eventi di vario tipo dedicati alla musica rock.

Antonio Vivaldi

Written by

Giornalista musicale di pluriennale esperienza, ha collaborato con Rockerilla, Musica!, XL e Mucchio Selvaggio. Ha tradotto per Giunti i testi di Nick Cave, Nick Drake, Tom Waits, U2 e altri. E' autore di monografie dedicate a Oasis, PJ Harvey e Cranberries e del volume "Folk inglese e musica celtica". E' stato uno dei curatori della riedizione, nel 2017, degli album di Rino Gaetano. Fa parte della giuria del Premio Piero Ciampi. Si occupa di eventi di vario tipo dedicati alla musica rock.

You may also like...

Lascia un commento!