Traduzione testo: Bob Dylan – False Prophet

Bob Dylan è un False Prophet? Proprio no.

 

Dopo Murder Most Foul e I Contain Multitudes (entrambe puntualmente tradotte da Tomtomrock), ecco una terza nuova canzone di Bob Dylan. Si intitola False Prophet e arriva insieme all’annuncio dell’album Rough And Rowdy Ways, in uscita il 19 giugno. Si tratta di un aspro blues musicalmente molto simile a If Lovin’ Is Believing, lato B di un poco noto singolo pubblicato nel 1954 da Billy ‘The Kid’ Emerson.  Aspro è anche il testo: un demone, in verità più disilluso che cattivo, percorre il mondo accompagnato da due assistenti dall’oltretomba e vede “rabbia, amarezza e dubbio”, come da lui a suo tempo previsto. Promette di riempire d’oro la bocca di qualche avido (immagine dantesca), poi però sceglie di andare dove vive la gente sola. Un distico ci fa pensare che il non-falso profeta potrebbe, in parte, essere lo stesso Dylan: “Canto canzoni d’amore/ Canto canzoni di tradimento”. Inevitabile pensare a quando, nel 1965, Dylan fu accusato di aver tradito la canzone di protesta.  

Al solito, i versi sono punteggiati di citazioni prese dalla storia della musica popolare del XX secolo. Tanto per citare qualche esempio, Hello Mary Lou è un successo di Gene Pitney del 1961 e Ball & Chain è un blues di Big Mama Thornton reso famoso da Janis Joplin con i Big Brother. Quanto a Hello Stranger, si tratta di un classico anni ’30 della Carter Family (presente insieme a Jimmy Rodgers in una foto sul retro di copertina dell’imminente album). E ancora, le parole “only the lonely” potrebbero citare il titolo di una canzone di Roy Orbison, il rock’n’roller triste che, negli anni ’80, fece parte insieme a Dylan dei Traveling Wilburys. A chi legge il piacere di scoprire, interpretare, immaginare e, perché no, insieme a Dylan profetare.

Un altro giorno che non finisce
Un’altra nave che se ne va
Un altro giorno di rabbia, amarezza e dubbio
Lo so come è successo
L’ho visto iniziare
Ho aperto il mio cuore al mondo e il mondo è entrato

Salve, Mary Lou
Salve, Miss Pearl
Mie leste signore giunte dagli inferi
Nessuna stella del firmamento brilla quanto voi
Voi ragazze siete qui per affari e io anche

Dunque, io sono nemico del tradimento
Nemico delle contese
Nemico della vita insensata, non vissuta
Non sono un falso profeta
So quello che so
Vado nei posti dove va soltanto la gente sola

Sono primo fra pari
Secondo a nessuno
Ultimo dei migliori
Seppellisci pure gli altri
Seppeliscili nudi con il loro argento e oro
Mettili sei piedi sottoterra e prega per le loro anime

Cos’è che stai guardando?
Non c’è niente da vedere
Solo una brezza fresca che mi circola intorno
Andiamo a fare una passeggiata in giardino
C’è da camminare parecchio
Possiamo sederci all’ombra vicino alla fontana

Ho cercato in tutto il mondo
Il Sacro Graal
Canto canzoni d’amore
Canto canzoni di tradimento
Non mi curo di quel che bevo
Non mi curo di quel che mangio
Ho scalato a piedi nudi montagne di spade

Tesoro, tu non mi conosci
Non indovineresti mai
Non somiglio per nulla a ciò che il mio aspetto spettrale suggerisce
Non sono un falso profeta
Ho solo detto quel che ho detto
Sono qui solo perché la mia vendetta si abbatta su qualcuno

Apri la mano
Non c’è niente da stringere
Apri la bocca
La riempirò d’oro
Ehi, povero diavolo, guarda in alto se vuoi
La città di Dio è là sulla collina

Salve, straniero
Salve

e arrivederci
Hai governato questa terra
Ma l’ho fatto anch’io
Hai perso il tuo mulo
Hai una mente perversa
Ti sposerò a una catena da carcerato

Tesoro, tu sai
Che vita vivo io
Quando il tuo sorriso incontra il mio sorriso ci sono conseguenze
Non sono un falso profeta
No, non sono la sposa di nessuno
Non riesco a ricordare quando sono nato
E ho dimenticato quando sono morto

Il testo originale di False Prophet: 

Another day that don’t end
Another ship goin’ out
Another day of anger, bitterness, and doubt
I know how it happened
I saw it begin
I opened my heart to the world and the world came in

Hello Mary Lou
Hello Miss Pearl
My fleet-footed guides from the underworld
No stars in the sky shine brighter than you
You girls mean business and I do too

Well I’m the enemy of treason
Enemy of strife
Enemy of the unlived meaningless life
I ain’t no false prophet
I just know what i know
I go where only the lonely can go

I’m first among equals
Second to none
Last of the best
You can bury the rest
Bury ‘em naked with their silver and gold
Put them six feet under and pray for their souls

What are you lookin’ at
There’s nothing to see
Just a cool breeze that’s encircling me
Let’s go for a walk in the garden
So far and so wide
We can sit in the shade by the fountain-side

I search the world over
For the Holy Grail
I sing songs of love
I sing songs of betrayal
Don’t care what I drink
Don’t care what i eat
I climbed the mountains of swords on my bare feet

You don’t know me darlin’
You never would guess
I’m nothing like my ghostly appearance would suggest
I ain’t no false prophet
I just said what I said
I’m just here to bring vengeance on somebody’s head

Put out your hand
There’s nothing to hold
Open your mouth
I’ll stuff it with gold
Oh you poor devil look up if you will
The city of God is there on the hill

Hello stranger
Hello and goodbye
You ruled the land
But so do I
You lost your mule
You got a poison brain
I’ll marry you to a ball and chain

You know darlin’
The kind of life that I live
When your smile meets my smile something’s got to give
I ain’t no false prophet
No I’m nobody’s bride
Can’t remember when I was born
And I forgot when I died

print

Antonio Vivaldi

Written by

Giornalista musicale di pluriennale esperienza, ha collaborato con Rockerilla, Musica!, XL e Mucchio Selvaggio. Ha tradotto per Giunti i testi di Nick Cave, Nick Drake, Tom Waits, U2 e altri. E' autore di monografie dedicate a Oasis, PJ Harvey e Cranberries e del volume "Folk inglese e musica celtica". E' stato uno dei curatori della riedizione, nel 2017, degli album di Rino Gaetano. Fa parte della giuria del Premio Piero Ciampi. Si occupa di eventi di vario tipo dedicati alla musica rock.

You may also like...

Lascia un commento!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.